foto dello spettacolo Teatrino di San ranieri
pauperis oratorium christi, studio su un faust qualunque
I Sacchi di Sabbia
presentazione | rassegna stampa


di Giovanni Guerrieri
con Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano
collaborazione artistica Gabriele Carli

Trattasi di un’avventura profana nel sacro, d’una tragicomica-scaramuccia spirituale. L’angelo benedetto tenta con lusinghe di beatificazione il Faust devoto (credente o superstizioso, a scelta): lo vuole santo oltre ogni dire, lo vuole Cristo. Lo tenta col Bene, ma non a fin di bene: quale peccato più grande infatti che farsi piccolo sulla terra per essere l’eletto nel Regno dei Cieli? Lui cerca di sottrarsi come può, ma l’angelo lo incalza; lui invoca il demonio nella speranza dell’attrattiva di un male minore, ma l’angelo non demorde; e con lui dovunque vada, a cospargere di petali la strada del martirio...fino alla croce.